ENGLISH VERSION VERSIONE ITALIANA

CASTELLO IN VENDITA

CASTELLO IN VENDITA, CASTELLI IN LOCATION DA SOGNO, TOSCANA E UMBRIA

 
Riferimento annuncio: 1597

""

EUR 1.870.000,00
  ALBUM FOTO    
 
TODI - PERUGIA - UMBRIA

Posizione: collinare, panoramica
Condizioni: ristrutturato
Superficie: 478 mq
Camere: 8
Terreno: 2 ha
Piscina: si

PLANIMETRIA
BROCHURE VIDEO
STAMPA SCHEDA
Info locali
CHIUDI QUESTA PAGINA
 

TI INTERESSA QUESTA PROPRIETÀ?

Richiedi subito informazioni o prenota una visita

00 39 0575 788948 RICHIEDI INFORMAZIONI

L'IMMOBILE IN SINTESI

 

CODICE RIF: 1597
TIPOLOGIA: castello
CONDIZIONE: ristrutturato
POSIZIONE: collinare, panoramica
COMUNE: Todi
PROVINCIA: Perugia
REGIONE: Umbria
DIMENSIONE: 478 metri quadrati
TOT. N° VANI: 14
CAMERE: 8
BAGNI: 5
CARATTERISTICHE: costruzione antica in pietra, archi, pavimento in terracotta, mattoni a vista, scala a chiocciola, camini in pietra, cappella privata, pergolato, TV satellitare, ascensore interno
ANNESSI: due dependance più magazzino
ACCESSO: ottimo
PISCINA: 10 x 5 m
ELETTRICITÀ: già collegata
ACQUA: pozzo privato + rete idrica comunale
TELEFONO: già collegato
ADSL: si
GAS: GPL
RISCALDAMENTO: radiatori
GIARDINO: si, all'italiana
TERRENO: 2 ettari con oliveta e giardino

CENTRI PIÙ VICINI


Todi (7km; 5’); Orvieto (30km, 30’); Perugia (32km; 30’); Terni (35km; 30’); Foligno (42km; 40’); Spello (45km; 45’); Assisi (56km; 40’); Lago Trasimeno (79km; 45’); Cortona (95km; 1h 5’); Montepulciano (112km, 1h 31’); Pienza (122km; 1h 40’); Montalcino (123km; 1h 30’); Siena (152km; 1h 50’); San Gimignano (194km; 2h 45’); Firenze (197km, 2h); Roma (127km; 1h 25’)


AEROPORTI PIÙ VICINI


Perugia Sant’Egidio (46km; 40’); Roma Ciampino (147km; 1h 40’); Ancona Falconara (161km; 2h 25’); Roma Ciampino (164km; 1h 55’); Firenze Peretola (207km; 2h 10’); Rimini Miramare (218km; 2h 50’); Bologna Marconi (280km; 3h)


PREZZO

 EUR 1.870.000,00

DESCRIZIONE





STORIA DI TODI E POSIZIONE DEL CASTELLO

La città di Todi risale al tempo degli Etruschi. Il primo abitato venne fondato tra l'VIII ed il VII secolo a.C. dagli umbri (che si stanziarono dall'altra parte del Tevere, rispetto agli etruschi) e venne chiamata Tutere (città di confine). La città conobbe il suo maggior sviluppo intorno al IV secolo a.C. quando divenne romana nel 340 a.C. per poi essere rinominata Colonia Julia Fida Tuder (I secolo a.C.).

Todi è soprattutto nota per aver dato i natali a Jacopone De Benedetti (Jacopone da Todi), poeta del Duecento autore di storiche laudi. Nel medioevo fu dapprima comune e poi signoria (sotto la famiglia Atti), prima di entrare a far parte dello Stato della Chiesa.

Di qui passarono anche Giuseppe e sua moglie Anita Maria de Jesus Ribeiro da Silva nel loro viaggio verso Venezia dopo la sconfitta a Roma.

Ad appena sette chilometri dalla splendida cittadina medievale sorge questo castello, edificato intorno al 1000. La struttura non è mai stata modificata e pertanto conserva ancora il suo aspetto originario: alte e possenti mura in pietra, archi in mattoni, ampi camini in pietra, passaggi segreti, un anfiteatro, splendidi giardini all’italiana, fontane, stagni.

La posizione offre una vista aperta sulla campagna umbra, dal fiume Tevere sino alla splendida Todi.

 

 

DESCRIZIONE DEGLI EDIFICI

Il castello si dispone su quattro livelli, collegati internamente da scale e ascensore.

Al piano terra troviamo un’ampia cucina e sala da pranzo con volta di mattoni, un massiccio camino toscano e un tavolo antico, che può ospitare fino a quattordici commensali. Dal corridoio della cucina, un ascensore permette un facile accesso ai due piani superiori e una porta si apre su una grande terrazza pavimentata. Protetta da un gazebo nei mesi caldi e fornita di tavoli e sedie da giardino, questa terrazza offre un meraviglioso angolo per cenare al fresco con una bella vista del Tevere attraverso un viale di cipressi.

Al primo piano, l'ampio salone è abbellito da uno specchio dorato e una console barocca di fronte a un magnifico arazzo fiammingo. Comodi divani e sedie sono disposti di fronte a un grande camino in pietra. Una doppia arcata sostenuta da una colonna separa questo spazio dall'entrata principale con i suoi mobili del XVI – XVII secolo e con i ritratti a olio. Sempre al primo piano troviamo una camera con bagno.

Una scala a chiocciola in pietra collega al corridoio del secondo piano. Qui agli arredi fanno da sfondo le decorazioni in finto marmo e lo stemma dell’aristocratica famiglia svedese dei Munthe. La sala comune del secondo piano è un’accogliente biblioteca. Si tratta di un locale a doppia altezza, con una galleria di legno accessibile da una stretta scala. Libri antichi e rari riempiono gli scaffali, insieme a una buona selezione di romanzi e di letteratura in varie lingue. La biblioteca ha un camino in pietra, comodi posti a sedere, una connessione ADSL e TV satellitare.  Su questo piano si trovano tre camere, di cui una con bagno en suite e camino in pietra.

Al terzo piano troviamo due camere, un bagno e un ripostiglio.

 

Accanto al castello ci sono due dependance, entrambe composte di camera, cucina con salotto e bagno. Un piccolo annesso nelle vicinanze viene attualmente usato come ricovero per gli attrezzi ma potrebbe essere facilmente convertito in un piccolo salottino indipendente.

 

 

EXTERNAL AREA

L’edificio è circondato da 1,7 ettari di terreno che comprendono un’oliveta e un bellissimo giardino all’italiana decorato con siepi e fontane.

La piscina 10 x 5 m è circondata da un ampio solarium pavimentato in terracotta.



POSIZIONE GEOGRAFICA

RICHIEDI INFORMAZIONI E VISITE



Richiedi subito informazioni o prenota una visita
00 39 0575 788948
nome
cognome
telefono
e-mail
note
   
Codice di sicurezza
 
security code
   
  Vorrei visitare la proprietà
  Vorrei iscrivermi alla newsletter
  Letta l'informativa di cui all'art.13 del D.Lgs. 196/03 presto il consenso
al trattamento dei dati per le finalità ivi indicate.
 
Rif. 1597 "CASTRUM TUDERIS"
TODI - PERUGIA - UMBRIA
Posizione: collinare, panoramica
Condizioni: ristrutturato
Superficie: 478 mq
Camere: 8
Terreno: 2 ha
Piscina: si
 
 
 

Cerca il tuo castello

 

Stato

 

Regione

Prezzo

N.Camere

Lista completa     

ULTIMI ARRIVI

Il termine castello deriva da castellum il quale, a sua volta, trae origine da castrum, termine latino che si riferisce ad un insediamento militare.

Di fatto, è proprio in epoca romana che troviamo i primi abbozzi di castelli, strutture architettoniche che si delineano in modo sempre più importante con l’avvento dei Barbari.

Questi popoli, nomadi e dediti principalmente alla caccia e alla guerra, si presentano altresì particolarmente feroci imponendo, pertanto, di fortificare le strutture militari già esistenti. E’ però con la caduta dell’Impero romano d’occidente e quindi con l’avvento del Medioevo che la decentralizzazione del potere impose la creazione di diverse forme di fortificazione.

In un primo tempo  a dominare la scena furono le torri d’avvistamento il cui scopo fu principalmente militare.

La diversa struttura economico-societaria, tipica del Medioevo impose poi  la creazione di centri fortificati all’interno dei quali viveva il signore.

Il castello divenne, dunque,  nucleo di  un’economia decentrata che dalla città si spostava alle campagne  ed assunse pertanto, la forma di un vero e proprio borgo fortificato.

In età moderna, con  l’avvento di diverse forme di fortificazione, il castello perse la sua funzione difensiva. I vari castelli cominciarono, dunque, ad essere trasformati in residenze signorili per famiglie nobili.

Molti dei castelli presenti attualmente in Italia ed Europa richiedono un intervento di recupero più o meno importante, ma che rappresenta comunque un’opportunità unica di ridare vita ad un pezzo di Storia.

Possedere un castello, vivere in un castello e, ancor più, ridare vita ad un  castello è sicuramente un'esperienza unica e piena di fascino.

 
 
In primo piano:
Le migliori offerte di Castelli in Italia.
 

FORTEZZA MEDIEVALE IN VENDITA IN TOSCANA

In uno splendido borgo medievale della Valdambra, questo castello di origine medievale offre 963 mq di superficie, utilizzabili per la realizzazione di un boutique hotel, di un museo o semplicemente di un’abitazione privata. L’edificio, di notevole pregio storico e architettonico, è rimasto in disuso per anni e necessita quindi di estesi lavori di ristrutturazione. A oggi, è stato completato il rifacimento di solai e massetto.



CASTELLO SUL MARE IN VENDITA, SORRENTO

Nella Penisola Sorrentina, esclusiva tenuta con castello affacciato sul mare, azienda agricola, spiaggia privata con ristorante e strutture ricettive. Circondata da oliveti, vigneti e agrumeti, la villa vanta una splendida vista sulle isole del Golfo di Napoli, Capri, Ischia e Procida. All'interno della tenuta (30 ettari) insistono casali e annessi da ristrutturare che potrebbero essere utilizzati a scopo turistico ricettivo.



CASTELLETTO IN VENDITA NEL CHIANTI

Nella campagna toscana, in provincia di Arezzo, questo magnifico castello medievale al centro di un piccolo borgo sulle colline del Chianti è ideale per chi cerca un edificio da destinare all’attività ricettiva. Gli oltre 1.000 mq comprendono 9 lussuose suite, 3 appartamenti altrettanto lussuosi e una palestra per i più esigenti, il tutto corredato da un magnifico giardino all’italiana annesso al castello, una piscina 14 x 6 m e un parco che si stende per oltre 4.000 mq alla base della collina terrazzata.



CASTELLO MEDIEVALE IN VENDITA IN UMBRIA, ITALIA

Il castello, dichiarato monumento nazionale, è un complesso edilizio di eccezionale bellezza. Costruito dai Normanni nell’XI secolo su una rocca bizantina, dopo un’accurata ristrutturazione (quasi completata), questo castello (1.500 mq) con le case del borgo (1.100 mq) si presta come residenza privata per chi ama la storia e il silenzio. Con gli spazi disponibili è ideale anche per avviare un’attività ricettiva di alto livello.



CASTELLO IN VENDITA A PERUGIA, UMBRIA

Sulle colline dell’Umbria, non lontano da Perugia, questa torre di guardia medievale è stata convertita in casale di lusso e offre (assieme alla dependance) 700 mq di superficie e 6 camere. Una corte circondata da mura merlate offre un ottimo spazio esterno per rilassarsi. Il casale è circondato da 10,6 ettari di terra (attualmente affittati a terzi) e possiede un’oliveta di circa 150 alberi per produrre olio in privato.



ITALIA
                              Castello in vendita